Hard disk laser: 1.000 volte più veloci

Non siamo ancora alla produzione industriale ma i passi avanti conseguiti dal Politecnico di Eindhoven sugli hard disk al laser sono notevoli. Si parla addirittura di una velocità superiore di mille volte a quella attuale. Il segreto?  Le informazioni (bit) vengono immagazzinate negli hard disk sotto forma di domini magnetici, ovvero regioni di materiale ferromagnetico in cui la direzione del polo nord e del polo sud determina se il bit assume valore 0 o 1.
##BANNER_QUI##
I ricercatori olandesi sono riusciti a rivoluzionare il settore sfruttando una proprietà fondamentale conferita agli elettroni dalla fisica quantistica: lo spin. In sostanza l’elettrone si comporta come una bussola: dotata di Polo Nord e Polo Sud, che può avere diverse configurazioni.

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar