HoloLens: gli occhiali virtuali di Microsoft

Gli oggetti che riempivano i film di fantascienza degli anni 80 e 90 stanno piano piano divenendo parte della nostra realtà.

Un nuovo passo fondamentale è stato compiuto da Microsoft con la presentazione di HoloLens con lo scopo principale di mostrare le possibilità offerte dagli ologrammi in Windows 10.

Si tratta di uno fra i computer olografici più avanzati al mondo, poichè il dispositivo si presenta libero, senza cavi, telefoni o connessione a un PC.

Microsoft HoloLens presenta lenti olografiche trasparenti ad alta definizione e suono ambientale così che si possa vedere e ascoltare gli ologrammi nello spazio intorno a te. Dotato di sensori avanzati, un sistema di nuova generazione su chip e una Holographic Processing Unit (HPU, Unità di elaborazione olografica) completamente nuova in grado di comprendere le azioni e il mondo circostante, Microsoft HoloLens può funzionare senza cavi durante l’elaborazione di terabyte di dati riceduti dai sensori in tempo reale.

Inserendo ologrammi tridimensionali nel mondo circostante, Microsoft HoloLens fornisce una nuova visione della realtà in grado di distinguere ciò che si sta osservando e dicendo con le mani e la voce. Posizionando la persona al centro dell’esperienza informatica, Microsoft HoloLens consente di creare, accedere a informazioni, divertirsi e comunicare in modi nuovi ed entusiasmanti.

Il dispositivo è stato realizzato con la collaborazione della Nasa.