Honor 6 Plus: la recensione

Ivan Paparella ha provato per Cellulare Magazine il nuovo Honor 6 Plus, top di gamma acquistabile su Amazon proposto sul mercato ad un prezzo aggressivo: 399 euro per un dispositivo interessante e tutto da scoprire.

Ampio il display da 5.5 pollici Full HD ospitato da una scocca pregiata e dalle dimensioni contenute: 150.5 x 75.7 x 7.5 millimetri. All’interno troviamo una cpu octa core proprietaria Kirin 925, non l’ultima in commercio ma sicuramente sufficiente per prestazioni in linea con il prezzo. Sono poi 3 i GB di Ram e 32 GB quelli di memoria interna espandibili tramite MicroSD. Decisamente particolare il comparto fotografico composto da due fotocamere posteriori con sensore da 8 Megapixel per sfruttare a pieno le funzioni di fotoritocco messe a disposizione dal produttore. Nonostante gli scatti siano ottimi in condizioni normali, rileviamo qualche incertezza in ambienti poco luminosi e una messa a fuoco non sempre scattante.

Non mancano poi tutti i maggiori standard di connettività come quello GPS, Bluetooth, LTE oltre un’ampia batteria da 3.600 mAh. Il sistema operativo al suo interno è ancora Android KitKat 4.4.2 con la gradevole personalizzazione proprietaria EMUI 3.0 che riprende alcuni aspetti di iOS e della MIUI di Xiaomi.

Pregi e difetti di Honor 6 Plus all’interno del video a fondo articolo. Buona visione!


##BANNER_QUI##