HTC: One M9 e Grip in videoanteprima

In occasione del Mobile World Congress 2015 di Barcellona, HTC ha svelato agli addetti al settore il nuovo top di gamma “One M9” accompagnato dal primo dispositivo indossabile, “Grip”.

HTC One M9

E’ l’attuale di modello di punta della casa taiwanese, uno smartphone che riprende il design dal predecessore ma ne migliora alcuni aspetti hardware. In primis, la fotocamera da 4 UltraPixel su cui HTC aveva riposto le speranze è stata spostata sulla parte frontale per lasciare spazio a un più corposo obiettivo da 20 Megapixel sulla parte posteriore. Cambia anche il processore a bordo, via lo Snapdragon 801 e avanti lo Snapdragon 810, la nuova potente soluzione di Qualcomm a 64-bit.

Per conoscere tutte le altre novità non vi resta che guardare la nostra videoanteprima girata in occasione dell’evento.

HTC Grip

Non è uno smartwatch ma una smartband. Un semplice braccialetto dotato di funzioni dedicate al fitness, impermeabile e in grado di rilevare il battito cardiaco. Utile il GPS integrato bordo anche se quest’ultimo inciderà negativamente sull’autonomia, stimata a 5 ore.