HTC realizzerà il Nexus 9

Google ha scelto HTC. Come da tradizione Big G si affida a differenti produttori per realizzare i modelli della famiglia Nexus. Questa volta è il turno dell’azienda taiwanese che è stata incaricata di assemblare il Nexus 9, tablet con schermo da 8,9 pollici che si pone l’ambizioso obiettivo di contrastare gli iPad e le tavolette di Samsung che al momento dominano il mercato.

Pochissimi i dettagli che sono emersi, visto che la fase di sviluppo è ancora avvolta nel massimo riserbo: processore Nvidia Tegra K1 a 64 bit, sistema operativo Android L (questo dovrebbe essere il primo dispositivo a ospitare la nuova relase software di Google), schermo con risoluzione di 2.560×1.600 pixel, 2 GB di Ram e memoria interna di 16 o 32 GB.
Ancora avvolte nel mistero sia la data d’uscita sia il prezzo che, proseguendo nella tradizione dei dispositivi di Google, dovrebbe essere piuttosto aggressivo.