Huawei P8 e P8 Max: caratteristiche e prezzi

Keynote in grande stile nella suggestiva convention londinese per Huawei, svoltasi sulle rive del Tamigi. Due i telefoni presentati, l’atteso P8 e, a sorpresa, la versione con display extra-large: il P8 Max. Ma andiamo con ordine e vediamo le caratteristiche tecniche e le principali novità del P8.

Il nuovo gioiellino fashion è caratterizzato da una scocca unibody in alluminio che privilegia il design. Lo spessore non è da record ma i 6,4 mm lo rendono comunque più sottile dell’iPhone 6 (6,9 mm) e del Galaxy S6 (6,8 mm).

Il display è da 5,2 pollici (risoluzione Full HD) con tecnologia IPS-Neo e può vantare una brillantezza superiore alla concorrenza del 15%, un maggior contrasto, e una riduzione dei consumi del 15%. Anche la fotocamera è stata completamente rivista. Il sensore è da 13 Megapixel e ha uno stabilizzatore ottico di nuova generazione. Sarà inoltre in grado di scattare foto di ottima qualità anche con pochissima luce.

Nuovo anche il processore Kirin930 a 64bit Octa core. Assicurerà performance grafiche migliori del 100% rispetto al P8 e una velocità maggiore dell’80%. Il Kirin è composto da un doppio quad core: A53 Enhanced  (4x 2.0 GHz) e A53 (4×2,5 GHz). Completano la dotazione il supporto dual Sim, 3 GB di Ram e 16 GB di storage.

Caratteristiche prettamente tecniche a parte, Huawei ha lavorato moltissimo per limare i dettagli e presentare uno smartphone all’avanguardia sotto tutti i punti di vista. Tra le soluzioni più interessanti citiamo la possibilità di unire le riprese effettuate anche da altri smartphone in un unico video, ed avere quindi videoriprese da punti differenti. In pratica una sorta di “regia” che poi verrà editata in tempo reale. Geniale anche la possibilità di chiamare qualsiasi numero senza prefisso internazionale (verrà infatti aggiunto dal P8 tramite la geolocalizzazione). Bellissima anche la cover e-ink da 4,3 pollici, permetterà di leggere giornali e e-book consumando meno energia e senza stancare la vista. Il P8 è inoltre dotato di una doppia antenna che gli consente di agganciare il segnale in qualsiasi condizione.

Il Huawei Ascend P8 sarà commercializzato a partire da metà maggio In Italia (in versione single Sim) a 599 euro nella versione da 16 GB. Quella da 64 GB costerà 100 euro in più. Sarà inoltre disponibile con tutti gli operatori.



Per quanto riguarda invece il P8 Max possiamo anticipare che avrà un super display da 6,8″ e una batteria “monstre” da 4.360 MAh che gli consentirà (almeno sulla carta) più di due giorni di autonomia. Il suo arrivo in Italia per ora non è previsto ma non è escluso che arrivi più avanti. Costerà 549 euro nella versione da 16 GB.