Huawei presenta Mate 7 e G7 in Italia

Nel centro della Milano dell’Expo, non lontano da Porta Nuova, a due passi da Corso Como. Il lustro meneghino in grande stile: qui si è tenuto l’evento di Huawei per presentare in Italia i nuovi Ascend Mate 7 e G7. I due smartphone annunciati in anteprima all’Ifa 2014 di Berlino e che ora finalmente si apprestano ad arrivare nei nostri negozi.

A tenere banco è Daniele De Grandis, Executive Director Huawei Device Italia: “Con i nostri nuovi Ascend vogliamo offrire due dispositivi che si distinguono non solo per le caratteristiche tecnologiche avanzate ma anche per la ricercatezza del design e dei dettagli. Grazie alle dimensioni dello schermo e alla connettività Lte, rispondiamo alle esigenze degli utenti in fatto di performance, velocità e stile“. Entrambi gli Ascend sono animati da Android personalizzato dall’interfaccia Emui 3.0, che si presenta con un look completamente nuovo e facilita ulteriormente l’utilizzo dello smartphone con una sola mano.

Dal canto suo, l’Ascend G7 vanta display da 5,5 pollici (720×1.280 pixel), connettività 4G LTE e fotocamera posteriore da 13 Mpixel. Ha uno spessore di 7,6 mm e scocca unibody realizzata con tecnologia Nano Molding (NMT). Dotato di processore quad core da 1,2 GHz e di batteria 3.000 mAh, si propone come scelta ideale per chi necessità di un telefonino cpace di una elevata autonomia a un prezzo interessante: 299 euro.

Il protagonista della serata è stato però Ascend Mate 7, con display Full HD da 6 pollici, 7,9 mm di spessore, processore octa core e batteria da 4.100 mAh. Un phablet dotato di sensore biometrico sulla scocca posteriore anche per gestire un’area protetta con dati crittografati; per la cronaca, il 95% della struttura del Mate 7 è realizzata in metallo.

Sul retro c’è la fotocamera da 13 Mpixel con sensore Sony BSI di quarta generazione e apertura del diaframma f/2.0. Non manca l’occhio frontale da 7 Mpixel. Mate 7 è animato dal processore Huawei Kirin 925 composto da quattro chipset A15 da 1,8 GHz e quattro chipset A7 da 1,3 GHz, che si attivano opportunamente in base alle esigenze di potenza e risparmio energetico.

Infine, il phablet è dotato di connettività Lte Cat 6 capace di raggiungere la velocità di download di 300 Mbps. Prezzo: 499 euro.