Huawei: tablet e nuovi Watch per il pubblico femminile

Huawei si presenta al CES con tante novità. Il salone è partito con il botto dopo l’annuncio della commercializzazione in Italia del nuovo Mate 8 (QUI LA NOTIZIA), ma la giornata è proseguita con la presentazione del MediaPad M2, un tablet con display da 10 pollici, pannello IPS LCD e risoluzione di 1.920×1.200 pixel.

MediaPad M2
Il dispositivo è dotato di un pennino attivo ed è spinto dal processore octa-core Kirin 930 octa-core, lo stesso impiegato dal produttore cinese lo scorso anno sul suo smartphone top di gamma P8.

La versione Silver del tablet ha 2 GB di RAM e 16 GB di storage, mentre l’edizione Gold 3 GB di RAM e 64 GB di storage. La memoria è comunque sempre espandibile con schede microSD.

Il tablet offre una fotocamera principale posteriore da 13 Megapixel, con autofocus e un sensore da 5 Megapixel nella parte frontale, quattro speaker per un suono surround ottenuto grazie a una partnership con Harman Kardon, mentre fra le opzioni di connettività troviamo Bluetooth, Wi-Fi e microUSB 2.0. Non manca il lettore di impronta digitale per rendere il dispositivo ancora più sicuro, mentre l’autonomia è assicurata da una batteria da 6.660 mAh.

I prezzi, a seconda delle versioni, variano, come dalla slide mostrata durante l’evento, da 349 a 469 dollari.

Watch Elegant e Jewel
Huawei ha anche presentato due edizioni del suo smartwatch Watch dedicate alle donne: Watch Elegant e Watch Jewel. Entrambe sono caratterizzte da un cinturino più piccolo (disponibile nei colori bianco perla e blu zaffiro) e dispongono di un assortimento di watch faces dedicato al pubblico femminile. La prima, in particolare, presenta una zigrinatura sulla parte superiore della cassa, mentre la seconda – con cassa placcata in oro rosa- ha 68 Swarovsky Zirconia tutto intorno alla corona che delimita il display da 1,4 pollici (con risoluzione di 400×400 pixel).

Per la prima volta il Watch integra un microfono, permettendo di effettura le chiamate direttamente dall’orologio.

Le rimanenti caratteristiche tecniche sono identiche al Watch già sul mercato, mentre l’arrivo in Italia è previsto per il mese di marzo a partire da 499 euro.