I droni la nuova frontiera dei paparazzi

La CNN sta sperimentando l’utilizzo dei dreni come un importante ausilio alla professione giornalistica soprattutto in ambito foto e video.  Il vantaggio sarebbe notevole e permetterebbe di riprendere anche in zone ad alto rischio. I test saranno realizzati in collaborazione con il Georgia Tech Research Institute, il centro di ricerche di Atlanta, dove la CNN ha la sede.

L’utilizzo dei droni in diversi ambiti (Amazon sta studiando come utilizzarli per le consegne dei pacchi) è ormai diventato piuttosto diffuso anche grazie a modelli sempre più affidabili e tecnologici.  L‘ultimo, appena presentato da Parrot al Ces di Las Vegas, è il modello eXom Drone. È addirittura in grado di volare e riprendere intere aree da solo prima di tornare alla base grazie a un piano di volo automatizzato.

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar