I migliori videogiochi da tenere in tasca #1

I giochi pensati per smartphone e tablet stanno prendendo sempre più piede. Se fino a pochi anni fa erano le console domestiche le regine dell’intrattenimento ludico digitale, ora gli store di Google, Apple e Microsoft offrono un ventaglio di giochi dalla grafica mozzafiato e dal divertimento assicurato.

Oltre alla potenza hardware, i problemi legati alla crescita dei videogiochi su mobile erano sostanzialmente due: display piccoli e comandi a schermo imprecisi. Tematiche che sembrano essere state risolte grazie alla continua crescita degli schermi e la possibilità di associare ai nostri smartphone e tablet dei joystick/controller Bluetooth. Non dimentichiamoci poi dei set to-box basati su Android, veri e propri mini PC in grado di trasformare la nostra TV in una Smart TV basata su Android con tanto di Play Store da cui poter scaricare tanti contenuti.

Per tutti questi motivi inauguriamo una nuova rubrica a cadenza settimanale dedicata ai videogiochi da tasca. I contenuti sono a cura di Fabio Troncale.

Geometry Dash

Genere: Platform – Action
Livello di attenzione: 1/5
Prezzo: Gratis (versione Lite), 1,99 € (versione completa)
Piattaforme: Android (2.3.3 o versioni successive), Windows Phone e iOS 5.1.1 o versioni successive

Il primo consiglio della settimana è Geometry Dash, un gioco che nonostante la facile interazione con i comandi, riesce a creare un alto livello di sfida per il giocatore, senza annoiarlo o frustrarlo.

Strutturato come il più famoso dei platform “Super Mario”, lo scopo è quello di evitare gli ostacoli che vedremo venirci incontro a folle velocità. Per dare un ulteriore senso di movimento, la colonna sonora si basa su musica elettronica. Essendo piuttosto facile sbagliare, la morte viene velocemente dimenticata e verremo immediatamente ricatapultati in una nuova partita per dare continuità al gioco. Sette i livelli disponibili con percentuali di completamento fino all’ambito 100% e un editor dei livelli. Nel complesso l’applicazione risulta semplice e accattivante riuscendo a divertire. CONSIGLIATO.

Pro
    •    Ritmo di gioco
    •    Piacevoli musiche a tempo con il gioco
    •    Colori vivaci e ottimi effetti grafici

Contro
    •    Modalità pratica da evitare
    •    Potrebbe risultare ripetitivo
    •    Pochi livelli

Voto: 7,5

Download: Geometry Dash è disponibile per Android | iOS | Windows Phone

Tip Off Basketball

Genere: Casual
Livello di attenzione: 2/5
Prezzo: Gratis
Piattaforme: Android (2.3 o versioni successive),

Sicuramente interessante questo gioco di tiro a canestro, in grado di unire i controlli dei famosi lanci degli Angry Birds a un genere di nicchia: il risultato è un prodotto davvero divertente e ben riuscito. Per andare avanti nei livelli dovremo fare canestri consecutivi o sempre diversi, completando combo e attivando power up. Nonostante “Tip Off Basketball” non sia molto conosciuto, merita una lode sia per la realizzazione tecnica pressoché perfetta sia per l’accessibilità del titolo. Difficile stancarsi una volta iniziato a giocare. CONSIGLIATO.

Pro
    •    Riesce a variare nonostante le limitazioni del gameplay
    •    Controlli Eccellenti
    •    Accessibile e molto appagante

Contro
    •    La struttura a livelli potrebbe annoiare
    •    Solo per Android

Voto: 8,5

Download: Tip Off Basketall è disponibile per Android | iOS

Plants vs. Zombies 2

Genere: Tower Defense
Livello di attenzione: 4/5
Prezzo: Gratis
Piattaforme: Android (2.3 o versioni successive), Windows Phone, e iOS 6 o versioni successive

Finiamo con quello che, senza dubbio, è il piatto forte della rubrica di questa settimana: Plants vs Zombies 2. Il primo capitolo ebbe un gran successo imponendosi come uno dei migliori tower defense in circolazione, non da meno il capitolo due che è, ad ora, uno dei giochi più belli e completi disponibili per smartphone e tablet.

Lo scopo del gioco e quello di difendersi contro le orde di non morti in arrivo su 5 file orizzontali. Le armi a nostra disposizione saranno delle piante, da piazzare in difesa per bloccare il percorso degli zombie. Ne basterà solamente uno oltre le nostre difese per farci perdere la partita. Tante le piante a nostra disposizione, tutte dai diversi poteri e sbloccabili gradualmente attraverso i livelli raggruppati in mondi totalmente diversi fra loro (dai ghiacciai alle spiagge). Difficile smettere di giocare dopo averlo completato. CONSIGLIATO.

Pro
    •    Colori, atmosfera e musiche
    •    Altissima varietà di piante disponibili
    •    Longevità e bilanciamento
    •    Supporto continuo da parte degli sviluppatori
    •    Acquisti in-app superficiali e pochissima pubblicità

Contro
    •    Molte piante storiche del primo capitolo sono a pagamento
    •    Varietà di zombie non eccelsa

Voto: 9

Download: Plants vs. Zombie 2 è disponibile per Android | iOS

Appuntamento al prossimo week-end con un nuovo numero della rubrica!