IFA 2015: Doro Liberto 825 per gli utenti senior

Disponibile in nero e in bianco, il nuovo Liberto 825 è il nuovo smartphone Android che Doro ha realizzato per gli utenti senior. La sua caratteristica principale, che lo rende differente dagli altri modelli in commercio, è quella di guidare passo passo l’utente in ogni operazione, anche le più comuni.

Le azioni disponibili accorciano drasticamente i tempi di utilizzo dello smartphone e risolvono allo stesso tempo il problema della quantità eccessiva di icone, permettendo all’utente senior di pensare esclusivamente a ciò che vuole fare con il suo smartphone. Gli basterà scegliere alle icone “Chiama”, “Visualizza” e “Invia” per accedere alle opzioni che permettono di inviare email, foto o sms.

Dotato di tre pulsanti fisici, corrispondenti rispettivamente alle funzioni Menu, Home e Back, il nuovo modello di punta di casa Doro offre una schermata Home altamente intuitiva, le cui icone rispondono facilmente ai bisogni dell’utente senior.
Doro Liberto 825 è realizzato con un design sottile ed ergonomico. Sul retro inoltre dispone di un pulsante di assistenza, che può essere programmato dall’utente per chiamare familiari o amici in caso di necessità. Questi, inoltre, grazie alla tecnologia My Doro Manager possono essere abilitati per offrire assistenza da remoto accedendo alle impostazioni dello smartphone.

Compatibile con tutte le app su Google Play, Doro Liberto 825 è animato da Android 5.1 Lollipop. Offre connettività dati Lte, fotocamera da 8 Megapixel, display da 5 pollici, Cpu quad core a 1,3 GHz, 1 GB di Ram e 4 GB di storage espandibili via microSD. La batteria è da 1.900 mAh.

##BANNER_QUI##