Ifa 2015: grazie agli smartphone la consumer cresce

Si è tenuta a Malta la conferenza stampa internazionale dell’Ifa di Berlino. L’appuntamento annuale, nel quale si fa il punto sul mercato della consumer electronics (grazie alla presenza di GFK), ha come di consueto gettato uno sguardo sulla manifestazione di fine estate, che quest’anno aprirà i battenti dal 4 al 9 settembre 2015.

In un contesto di mercato ancora difficile, dove la crescita è praticamente appannaggio delle nazioni asiatiche e dei Paesi emergenti, l’unico segmento in reale e convinta ascesa è quello degli smartphone.

A livello mondiale, secondo l’istituto di ricerca GFK, questi dispositivi segneranno, nel 2015, un netto +8%. Nel complesso, valgono il 40% di tutta la consumer electronics. Come dire che, grazie soprattutto alle loro performance, il grande comparto dell’elettronica di consumo può tirare un sospiro di sollievo e sostenere il suo complesso business.

Interessante anche l’outlook riguardante i dispositivi wearable: rispetto al 2014 gli smartwatch passano dal 4% al 26%, per puntare al 46% nel 2016. Subito a ruota, i dispositivi per il fitness e la salute, la cui quota di mercato, ferma al 14% nel 2014, passerà al 25% nel corso di quest’anno per arrivare al 46% nel 2016.

Considerata l’importanza mondiale del mercato degli smartphone, continuerà la sterzata di Ifa verso il “mobile” iniziata due anni fa. Confermata la presenza dei principali produttori di smartphone, arricchita addirittura da numerose “new entries“. Grande anche l’attesa per i numerosi annunci che avranno luogo in concomitanza con la fiera (L’Ifa di Berlino è da alcune edizioni l’appuntamento preferito da Samsung per il lancio dei dispositivi della famiglia Galaxy Note). Samsung, peraltro, manterrà la sua presenza al City Cube, il grande padiglione ultimato lo scorso anno e inaugurato nell’edizione 2015 di Ifa.

Per quanto riguarda la manifestazione, Ifa è in continua crescita, l’area espositiva ai massimi livelli storici. Un consumer show da sempre perfettamente organizzato, in un periodo particolarmente consono per i nuovi annunci e con un brand  solido e ben radicato.