Il pieno di benzina si paga con lo smartphone

Pagare il carburante con lo smartphone è possibile grazie alla partnership tra PayPal e Kuwait Petroleum Italia e all’app Q8easy Club che consente di utilizzare PayPal come sistema di pagamento del carburante acquistato nei punti vendita Q8easy, la rete di distributori carburanti Q8 self-service ad elevata automazione.
 
“La collaborazione tra Q8 e PayPal nasce dall’esigenza di volere offrire ai nostri utenti soluzioni sempre nuove e facili da utilizzare per completare i loro processi di pagamento in modo rapido e facile”, ha commentato Angelo Meregalli, Country Manager di PayPal Italia.

##BANNER_QUI##
 
Per fare rifornimento utilizzando Q8easy Club, disponibile su Google Play e Apple Store, basta essere iscritti al Q8easy Club (operazione che si può fare direttamente dall’app o sul sito www.Q8easy.it) e collegare il proprio account PayPal.
 
Effettuare il pagamento è semplicissimo: richiesta tramite l’app l’autorizzazione per la somma desiderata (massimo 150 euro a settimana), verrà generato un codice numerico che, entro i successivi 10 minuti, dovrà essere digitato sul tastierino della macchina nella quale solitamente si inseriscono le banconote.