Intel e Luxottica insieme per gli occhiali del futuro

Luxottica e Intel si preparano a fare concorrenza ai Google Glass e stringono un accordo pluriennale per coniugare la tecnologia con prodotti di fascia alta quali gli occhiali di lusso e per lo sport. Curiosamente qualche mese fa l’azienda italiana aveva stretto una partnership anche con Google per collaborare nello sviluppo proprio dei Glass.

Come giustificare dunque la contemporanea esistenza dei due accordi? Probabilmente l’impostazione è differente: gli occhiali di Google sono già un progetto esistente e Luxottica interverrà esclusivamente sul design, il nuovo progetto con Intel sarà applicato a una nuova generazione di occhiali, interamente concepiti da Luxottica.
##BANNER_QUI##
Questo si evince dalle parole di Massimo Vian, Ceo della società italiana: “Questo accordo rappresenta un’interessante opportunità per innovare il futuro degli indossabili e in particolare degli eyewear. Insieme a Intel esploreremo le potenzialità di queste tecnologie, spingendoci oltre e sviluppando montature intelligenti e funzionali, oltre che belle”.