Jolla presenta il tablet Sailfish OS

Dopo aver visto nella giornata di ieri il nuovo tablet N1 di Nokia (LINK) e oggi il Meizu MX4 Pro (LINK), c’è spazio anche per il neoproduttore finlandese Jolla nel panorama mobile. Si è concluso infatti da pochi minuti l’evento di presentazione del tablet Sailfish OS, un prodotto ideato e costruito da Jolla in grado di vantare una scheda tecnica davvero interessante in relazione al suo prezzo d’uscita: 189 dollari.

Dotato di un display da 7,85 pollici con risoluzione QXGA (2048 x 1536 pixel), al suo interno troveremo un processore a 64-bit Quad-core firmato Intel (probabilmente l’Atom Z3560 a 22 nm), 2 GB di Ram e una memoria interna da 32 GB espandibile tramite MicroSD. Non manca neanche il reparto fotografico, composto da una fotocamera posteriore da 5 Megapixel e una frontale da 2 Megapixel. Connettività Wi-Fi, Bluetooth, GPS e una batteria da 4.300 mAh chiudono la dotazione tecnica.

Per quel che riguarda invece il software, non sarà Android a muovere tablet Sailfish OS ma bensì il sistema operativo proprietario denominato Sailfish che per l’occasione sarà aggiornato alla versione 2.0 e che garantirà la compatibilità con le app Android.

Se il prezzo è ufficiale e sarà pari a 189 dollari, la commercializzazione è ancora lontana e fissata al mese di maggio 2015: il tablet infatti sarà finanziato dagli stessi consumatori attraverso una campagna su IndieGoGo, già arrivata a quota 150 mila dollari (39% del totale) e destinata a conclundersi presto (AGGIORNAMENTO: campagna conclusa con successo dopo 2 ore). Non mancheremo di aggiornarvi nel momento in cui ci saranno novità a riguardo.
##BANNER_QUI##