Jolla si presenta ufficialmente

Jolla, azienda finlandese nata da un gruppo di ex-dipendenti Nokia, ha presentato ufficialmente in Italia il suo primo smartphone con sistema operativo Sailfish OS, basato sull’eredità di Meego. Jolla offre un’esperienza d’utilizzo completamente nuova, grazie a un design senza tasti fisici, alla gestione tramite gesture, al multitasking in tempo reale e alla compatibilità con le applicazioni Android.

Lo smartphone sfoggia un design semplice, audace e si adatta perfettamente alla mano. L’interfaccia utente, basata esclusivamente sui gesti delle dita e ottimizzata per essere utilizzata con una sola mano, offre un’esperienza utente gratificante. Con il suo innovativo multitasking in tempo reale, Jolla è l’unico cellulare in grado di visualizzare tutte le applicazioni in esecuzione sullo schermo, senza doverle necessariamente aprire e chiudere.

Il sistema operativo Sailfish OS è l’unica vera alternativa in un mercato come quello degli smartphone, attualmente dominato da Android e iOS” , ha dichiarato Stefano Mosconi, Co-fondatore e CTO di Jolla. “L’assenza di un’alternativa agli attuali sistemi operativi ha portato ad una continua sfida sulle specifiche hardware, lasciando in secondo piano l’innovazione nel software. Jolla con il suo sistema operativo indipendente Sailfish OS sta riportando entusiasmo nel mondo degli smartphone”.  

Il nuovo smartphone Jolla è già disponibile in Italia al prezzo di 349 euro.