L’80% di utenti iPhone costretti a liberare memoria

Oltre tre quarti (l’80%) degli utilizzatori di iPhone è regolarmente costretto a eliminare il contenuto per liberare la memoria sul proprio cellulare, perché più della metà (il 52%) non ha abbastanza tempo per farlo o non lo ricorda se non quando è troppo tardi.

A dirlo è l’ultima ricerca commissionata da SanDisk, produttore di memorie e soluzioni per lo storage, che ha coinvolto 5.000 utenti del melafonino di Apple. Secondo i dati raccolti, dice SanDisk, si evidenzia che:
• mediamente gli utilizzatori devono cancellare circa 500 foto per liberare 1 GB di spazio, al fine di un loro funzionamento più fluido;
• gli utilizzatori sono più propensi a rimuovere fotografie (il 43%) e applicazioni (il 40%);
• quasi la metà (il 43%) di tutti gli intervistati rimuove i dati almeno una volta al mese, mentre un quarto degli italiani (il 25%) lo fa quotidianamente;
• inoltre, la mancanza di spazio ai fini dell’archiviazione impedisce a oltre un quarto (il 28%) degli utilizzatori di scattare più foto o registrare più video; la mancanza di tempo (26%) è considerata la ragione più importante per non eseguire il backup dei dati.

Per quanto riguarda nello specifico gli utenti italiani:
• la memoria storage dei device Apple si esaurisce per l’archiviazione di: eBook (35%) e video amatoriali (29%), in coda invece l’archiviazione dei documenti di lavoro (2%);
• la frequenza con la quale la maggior parte degli italiani verifica, sul proprio device la mancanza di memoria, è settimanale (32%), seguito da un 25% che effettua controlli giornalieri:
• anche l’attenzione al backup dei dati è pariteticamente mensile (27%) e settimanale (27%) e solo un 5% del campione coinvolto dichiara di non effettuare alcun backup;
• la mancanza di tempo (29%), insieme alla dimenticanza (29%), rappresentano le cause maggiori di backup non effettuato.

Per far fronte a questa carenza di memoria, visto che iPhone non dispone di slot per espanderla via memory card, SanDisk rende disponibile il nuovo iXpand Sync, realizzato nelle versioni da 32 GB, 64 GB e 128 GB di memoria. Per maggiori informazioni su iXpand Sync potete consultare questa pagina del sito di SanDisk.

##BANNER_QUI##