Larry Page: no agli stakanovisti

Esternazioni piuttosto sorprendenti quel rilasciate da Larry Page, uno degli uomini più potenti del mondo in virtù della sua posizione di co-fondatore del colosso Google. L’AD americano in un’intervista ha infatti sottolineato come lavorare meno renda la qualità della vita molto più alta.
##BANNER_QUI##

Basta pensare alle cose di cui abbiamo bisogno per essere felici. Gli antropologi hanno identificato casa, sicurezza e opportunità per i figli. Non è difficile per noi provvedere a queste coseha dichiarato Page. “L’idea che tutti debbano lavorare freneticamente per soddisfare le esigenze delle persone è semplicemente non vera“.

Insomma, il patron di Google predica il lavoro part-time o comunque un’occupazione limitata nel tempo che consenta a tutti di vivere dignitosamente. Come dargli torto…

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar