Lavoro minori: Samsung blocca fornitore

Samsung ha interrotto ogni tipo di rapporto commerciale con la società Dongguan Shinyang Co. Ltd. L’azienda cinese è infatti stata accusata di utilizzare forza lavoro minorile nei propri stabilimenti.

In catena di montaggio sarebbero stati trovati parecchi under 16. Samsung ha immediatamente aperto un’indagine che ha portato in breve tempo alla chiusura dei rapporti con il fornitore.
##BANNER_QUI##
Samsung, così come altre multinazionali, sono state fortemente sensibilizzate dall’opinione pubblica negli ultimi tempi su tale argomento. La casa coreana effettua controlli periodici sui propri fornitori al fine di verificare l’età della manodopera impiegata.