Le batterie del futuro saranno in alluminio

La batterie del futuro, per cellulari e dispositivi mobili, saranno in alluminio. Ad annunciarlo è l’università di Stanford che ha sperimentato con successo un prototipo di nuova generazione capace di sopportare 7.500 cicli di ricarica senza perdere potenza. Un risultato straordinario se paragonato alle attuali batterie al Litio, capaci di appena 100 cicli prima di deteriorare le proprie prestazioni. Inoltre il vantaggio sarà economico visto che il Litio è un materiale molto più costoso dell’alluminio.
##BANNER_QUI##
Il prototipo costruito a Stanford ha l’elettrodo negativo in alluminio (anodo) e quello positivo (catodo) in  grafite. I due elementi sono stati posti in una soluzione di sale liquido, a temperatura ambiente, all’interno di un polimero flessibile che ha la funzione di conduttore.

Postato in Senza categoria

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar