Le novità di Twitter non piacciono

Twitter vuole assomigliare a Facebook ma agli utenti la cosa inizia a non piacere. Diverse infatti sono le modifiche che il social network dell’uccellino azzurro ha attuato negli utenti tempi per assomigliare al social di Zuckerberg. Una di queste è la comparsa sulla Timeline dei nostri tweet preferiti, un funzionamento simile ai “Mi Piace” di Facebook che per gli affezionati del social vestito d’azzurro sa tanto di mancanza di privacy.

Un’altra recente novità è stata invece quella del cambio di termini di fornitura del servizio. Tra le tante note spicca un maggiore controllo dei contenuti e la violazione di copyright oltre che alla possibilità di richiedere la cancellazione degli account dei nostri cari defunti.
##BANNER_QUI##
Nel futuro di Twitter ci sono però altri cambiamenti. L’idea del social è quella di inserire pian piano una sorta di bacheca interattiva dove saranno presenti suggerimenti e link per coinvolgere ancor di più l’utenza. I feedback negativi non sono mancati però: gli appassionati di Twitter preferiscono scegliere cosa vedere in modo chiaro e ordinato, senza sorprese..



Se siete interessanti al mondo della telefonia raggiungeteci sui nostri canal social per rimanere sempre aggiornati Facebook | Twitter