Lenovo A805e: ecco lo Snapdragon 410

La seconda parte del 2014 sarà all’insegna dei processori a 64 bit, chip in grado non solo di supportare 4 GB o più di Ram ma anche di far girare applicazioni a 64-bit, decisamente più complesse.

Dopo aver visto lo Snapdragon 805 sul Galaxy S5-LTE A, il gioiellino per eccellenza della chipmaker americana Qualcomm, ecco che arriva la disponibilità dello Snapdragon 410, processore indirizzato alla fascia media che mantiene l’architettura a 64-bit.
##BANNER_QUI##
A mostrarcelo è Lenovo sul suo A805e, phablet destinato al mercato cinese che può vantare queste caratteristiche: display da 5.5 pollici qHD (960 x 540 pixel di risoluzione), processore quad core Snapdragon 410 da 1.2 GHz di clock, 1 GB di Ram, memoria interna da 8 GB e fotocamera posteriore da 8 Megapixel. Il prezzo sarà inferiore ai 200 dollari.

Poco importa del telefono in sé dato che non potremmo mai provarlo, decisamente più interessante è sapere che la produzione dei chip a 64-bit è in atto e presto li vedremo su moltri altri telefoni. La tecnologia in ambito mobile non sembra arrestarsi.