Lenti a contatto smart da Google

Google annuncia una collaborazione con Novartis, multinazionale svizzera che opera nel settore farmaceutico, per la creazione di lenti a contatto tecnologicamente avanzate.

Il progetto farà parte di Google X, laboratorio di ricerca segreto di Big G che punta a realizzare “l’impossibile” e sarà molto ambizioso: collocare minuscoli chip sulle lenti a contatto per monitorare costantemente il livello di glucosio nel sangue del paziente. Si andrebbe quindi a risolvere un enorme problema che affligge milioni di diabetici sparsi in tutto il mondo. Chissà poi che altre problematiche come la presbiopia non siano nell’elenco dei progetti in cantiere di Google e Novartis…
##BANNER_QUI##
Queste, infine, le parole di Sergey Brin, coofondatore di Google: “Il nostro sogno è quello di utilizzare le ultime tecnologie di miniaturizzazione dei componenti elettronici per aumentare la qualità di vita di milioni di persone”. “ Siamo molto entusiasti di lavorare con Novartis per fare in modo che questo sogno diventi realtà”.