lg g6

LG G6 Mini si chiamerà LG Q6. Prezzo? 400 dollari

Lo smartphone LG G6 Mini, di cui si parla in modo assiduo da alcuni mesi, sarà commercializzato con il nome di LG Q6. Questo è almeno quanto ha dichiarato ieri il celebre blogger Evan Blass dal suo account Twitter @evleaks.

Il dispositivo – di prossima uscita sul mercato – sarà anch’esso caratterizzato da un display con ratio  di 18: 9, proprio come il G6 ma, come da tradizione dei dispositivi Mini o Lite, sarà alleggerito di alcune caratteristiche tecniche.

Q6 dovrebbe anche essere un po’ più piccolo del top di gamma della casa coreana presentato al Mobile World Congress 2017 all’inizio di quest’anno e di cui potete leggere la nostra recensione. La diagonale esatta dello schermo è ancora sconosciuta, anche se “radio gossip” indica da parecchi giorni la possibilità di uno schermo da 5,4 pollici di diagonale, ossia 0,3 pollici in meno rispetto a quella di LG G6.

Lo smartphone dovrebbe subire un downgrade anche in termini di Ram ( 3 GB) e non sarà dotato della dual camera. Ci sarà un solo sensore da 13 Megapixel, presumibilmente dotato di un’unità flash dual-led. Una grande differenza rispetto alla configurazione dello smartphone G6 che si presenta con due sensori: una fotocamera da 13 Megapixel con apertura di f /1.8 e autofocus, stabilizzatore ottico di immagine (OIS) e un’ottica grandangolare capace di scattare a 125 gradi con apertura f/2.4 ma priva di funzionalità di autofocus.

Sempre secondo la stessa fonte, LG Q6 corrisponde al numero di modello LG-M700 e i test presso la Federal Communications Commission (FCC) americana e la brasiliana Anatel sarebbero già in via di completamento. Per tale motivo il telefono potrebbe uscire su questi mercati già nelle prossime settimane.

Il dispositivo andrebbe a posizionarsi nella fascia media del mercato e dovrebbe avere un prezzo di circa 400 dollari.