Linkedin Open Candidates

Linkedin, arriva Open Candidates

A volte, anche il solo curriculum on-line può suscitare la rabbia o provocare  fastidio presso il capoufficio o l’azienda dove si lavora. Anche perché, nel maggior parte dei casi, il lavoro si cerca quando si è ancora impegnati. La soluzione? Open Candidates.

Linkedin: Open Candidates

Ne è conscio il colosso Linkedin, leader del recruiting on-line. In questi giorni sta lanciando un nuovo servizio.
In questo caso, il curriculum che apre sul profilo, sarà nascosto non solo alla propria azienda ma anche a quelle collegate. Per attivarlo basterà entrare nelle preferenze del proprio account e selezionare Open Candidates. Purtroppo il servizio al momento è disponibile solo negli USA, nel Regno Unito in Canada e un Asutralia. Potrebbe però debuttare presto anche in Europa, Italia compresa. Una mossa intelligente che potrebbe portare nuova linfa e nella forza lavoro. Rendendo disponibili profili molto interessanti. Rimanete sintonizzati su Cellulare Magazine per gli aggiornamenti di rito.

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar