Lte sempre più veloce

Qualcomm, Huawei ed EE hanno annunciato di aver completato con successo i test congiunti di interoperabilità relativi alla connettività LTE Cat 9 che hanno portato a raggiungere velocità di scaricamento fino a 410 Mbps. I test sono stati condotti utilizzando il processore Qualcomm Snapdragon 810 che integra un modem LTE-Avanced di nuova generazione e le soluzioni infrastrutturali di Huawei, attraverso la rete 4G+ di EE.

“Siamo estremamente entusiasti di poter collaborare con Huawei ed EE e guidare le più innovative evoluzioni della connettività wireless” afferma, il senior vice president & president di Qualcomm Europe. “Passare dalla connettività Cat 6 alla Cat LTE-A significa moltiplicare per un coefficiente di 1,5 la velocità dei picchi di download, accelerare i tempi di risposta delle applicazioni nonchè migliorare l’affidabilità delle connessioni per reti sempre più veloci”.

“Questo test rappresenta una vera e propria pietra miliare verso l’era del 5G. I test di interoperabilità sulla connettività Cat 9 LTE è il primo trial portato a compimento con successo in Europa e siamo molto orgogliosi di affiancare Qualcomm Technologies ed EE nel guidare il futuro prossimo delle reti”, conclude Yang Chaobin, chief marketing officer Huawei Wireless Network Business Unit.