Lumia addio, arrivano i Surface Phone

La linea Lumia, ereditata da Nokia in seguito all’acquisizione della divisione telefonica, non ha portato molta fortuna a Microsoft: modelli troppo simili l’uno all’altro e specifiche tecniche poco entusiasmanti non hanno mai permesso agli smartphone con Windows Mobile di entrare in competizione con i top di gamma Android e con iPhone.

Ecco perché, secondo indiscrezioni raccolte da Windows Central, il Lumia 650 che sarà presentato a febbraio potrebbe essere l’ultimo di questa famiglia. Microsoft non rimarrebbe però con le mani in mano e, soprattutto ora che Windows 10 è un sistema operativo che abbraccia più dispositivi, non rinuncerebbe alla sua divisione mobile. Al contrario, la software house di Redmond si concentrerebbe su un Surface Phone che si legherebbe a doppio filo, se non altro nella strategia di marketing, con i tablet Pc già oggi nei negozi.

Vedremo se queste indiscrezioni saranno confermate oppure smentite nel lancio previsto per l’1 febbraio: mancano ormai solo pochi giorni.

##BANNER_QUI##