Lumia: vendute solamente 5.8 milioni di unità nel Q3 2015

In attesa dei primi Lumia con a bordo Windows 10 Mobile, gli ultimi risultati finanziari fatti registrare dalla divisione mobile di Microsoft non sono certamente dei più brillanti. Secondo l’ultimo bilancio aziendale, gli smartphone Lumia venduti nel corso del terzo trimestre del 2015 (giugno – settembre) sono stati solamente 5.8 milioni, a fronte dei 9.3 milioni venduti nello stesso periodo dell’anno scorso. Rispetto al trimestre precedente, il calo è stato meno evidente e pari a 3.2 milioni di unità. In conclusione, la contrazione su base annua è stata del 54%, un segnale che avrà fatto scattare l’allarme rosso all’interno del quartier generale situato a Redmond.

Nonostante i numeri in calo, è da sottolineare l’assenza di nuovi modelli in questo lasso di tempo: i Lumia 640 e 640 XL presentati a Barcellona hanno spinto le vendite durante il secondo trimestre ma nessun altro dispositivo degno di nota è più arrivato sul mercato. Il vero cambio di rotta avverrà una volta che i Lumia 950 e 950 XL basati su Windows 10 Mobile saranno disponibili, due top di gamma con hardware bilanciato e pensati per sfruttare le Universal App e la modalità Continuum.

Leggi anche:

##BANNER_QUI##