Meizu M1 Note Mini è ufficiale!

Meizu ha presentato quest’oggi M1 Note Mini, uno smartphone Android di fascia bassa destinato a far parlare di sé grazie alle ottime caratteristiche hardware.

Tralasciando le dichiarazioni dell’azienda durante la presentazione, la scheda tecnica è così articolata: display da 5 pollici HD (risoluzione di 1.280 x 768 pixel con 300 ppi), 1 GB di Ram, 8 GB di memoria interna espandibile tramite MicroSD e un processore quad core a 64-bit MediaTek MT6732 da 1.5 GHz in grado di raggiungere oltre 30.000 punti su AnTuTu benchmark. Il reparto fotografico è poi composto da un obiettivo posteriore da 13 Megapixel e uno anteriore da 5 Megapixel f/2.0 in grado di catturare parecchia luce e fare a meno del flash frontale.

Non mancano all’appello anche tutte le varie connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.0, GPS oltre che la possibilità di agganciare le reti mobili 4G LTE. La batteria, infine, è da ben 2.610 mAh.

Disponibile in sei colorazioni – bianca, rosa, verde, gialla, verde aqua e blu, M1 Note Mini presenta un design molto simile ad iPhone 5C e offre un peso di soli 128 grammi in 8.9 mm di spessore.

Il nuovo entry level di Meizu sarà disponibile in Cina dal 5 di febbraio ad un prezzo inferiore ai 100 euro. Attendiamo novità per quel che riguarda prezzo e disponibilità per il nostro mercato.
##BANNER_QUI##