Meizu MX4 annunciato ufficialmente

Si è conclusa da pochi minuti la presentazione di Pechino che ha visto protagonista il nuovo MX4, l’atteso top di gamma della casa cinese Meizu. Quello che ne esce fuori è uno smartphone interessante sotto tutti i punti di vista: nessuna vera rivoluzione ma un prodotto esteticamente gradevole che porta con sé un’ottimizzazione delle cornici tale da far occupare l’80% della superficie frontale dal display. LG G3, uno dei campioni del mercato, si è fermato al 75,4%.

Queste le caratteristiche tecniche complete:

  • Display da 5.36 pollici Full HD (418 ppi)
  • Processore MediaTek octa-core MT6595 (4 core Cortex A17 e 4 core Cortex A7)
  • 2 GB di Ram
  • Fotocamera posteriore Sony da 20.7 Megapixel
  • Connettività Wi-Fi, GPS, Buetooth 4.0 ed LTE
  • Batteria da 3.100 mAh
  • Android KitKat 4.4.4 con macchina virtuale impostata su ART e nuova interfaccia grafica Flyme4.
  • Colorazioni disponibili: bianco, grigio e oro
  • Protezione dai liquidi

Molto interessante anche l’interfaccia grafica basata su Android “Flyme4” e pensata attorno al Meizu MX4: più volte è stato ribadito che la nuova UI è “più chiara, leggibile, leggere, intuitiva e immediata”. Non mancheremo di approfondire quest’ultimo punto quando saranno disponibili i primi video teaser.

Oltre al design e le caratteristiche tecniche, quel che sorprende di più è il prezzo in Cina: ci vorranno solo 223 euro per la versione da 16 GB, 248 euro per quella da 32 GB e 297 per quella da 64 GB. La disponibilità, invece, è prevista dal 20 settembre nel paese d’origine. Per quel che riguarda l’Italia, aspettiamo notizie dal sito meizu.it, l’e-commerce da cui sarà possibile acquistare il prodotto in questione.