Meizu Pro 5 è ufficiale!

Meizu Pro 5 è il nuovo top di gamma del produttore cinese che andrà ad affiancare MX5. Presentato quest’oggi sul palco del Pechino Convention Center, si tratta di un phablet con display SuperAmoled 2.5D da 5.7 pollici Full-HD caratterizzato da un corpo completamente in lega di magnesio e alluminio oltre che dal SoC Exynos 7420 realizzato a 14nm FINfet da Samsung, lo stesso utilizzato sui Galaxy S6, S6 Edge+ e Note 5.

Due i tagli di memoria disponibili: uno con 3 GB di Ram e 32 GB di memoria interna e un altro con 4 GB di Ram e 64 GB storage. Non manca la memoria espandibile tramite MicroSD per ampliarne ulteriormente la capacità. Da sottolineare invece come la Ram e la Rom siano di ultima generazione e rispettivamente di tipo LPDDR4 e UFS 2.0 . Il reparto fotografico è poi composto da un obiettivo posteriore firmato Sony (IMX 230) da 21 Megapixel, f/2.2, scatti in 0.7 secondi, doppio flash Led e autofocus laser mentre davanti troviamo una fotocamera da 5 Megapixel con apertura focale f/2.2 .

Per il suo Pro 5 Meizu ha inserito anche il lettore d’impronte digitali sul tasto fisico home, la ricarica rapida mCharge (da 0 a 65% in 30 minuti) per la batteria da 3.050 Mah, la porta USB Type-C e un chip audio Hi-Fi 2.0 dedicato (ES9018). Il software a bordo è Android Lollipop 5.0 con personalizzazione proprietaria Flyme 4.5 che presto vedrà l’aggiornamento alla versione 5 .

Meizu Pro 5 sarà disponibile dal 12 di ottobre ad un prezzo di 439 dollari per il modello base da 3 GB di Ram e 32 GB di memoria e 486 dollari per il modello da 64 GB e 4 GB di Ram. Nei prossimi giorni seguiranno indicazioni sull’effettiva disponibilità in Italia.

##BANNER_QUI##