Meizu svela M1 note: potente e low cost

In occasione dell’evento fissato per oggi, il produttore cinese Meizu ha svelato il primo smartphone della gamma Blue Charm. Colorati, low cost e con caratteristiche tecniche sopra le righe sono alcune delle peculiarità di questo nuovo brand destinato a trovare buoni riscontri di vendita.

Blue Charm Note è un phablet che sfida a viso aperto quello di Xiaomi, il RedMI Note. Dalla sua può vantare un display da 5.5 pollici Full HD, processore MediaTek MT6752, 2 GB di Ram con 16/32 GB di memoria interna. Il reparto fotografico è poi composto da una fotocamera posteriore da 13 Megapixel e una anteriore da 2 Megapixel. Chiude la scheda tecnica la connettività LTE, Bluetooth, Wi-Fi oltre che il supporto Dual-SIM e una batteria da ben 3.410 mAh. Il sistema operativo sarà Android KitKat 4.4.2 con personalizzazione proprietaria Flyme UI.

Blue Charm Note è disponibile in cinque colori: bianco, giallo, blu, rosa e verde. Il prezzo è fissato a 130 euro per la versione da 16 GB e 160 euro per quella da 32 GB mentre l’uscita è prevista solo per il mercato cinese nonostante Meizu sia presente ufficialmente anche sul nostro. Non escludiamo quindi sorprese dell’ultima ora…
##BANNER_QUI##