Memorie Ram LPDDR4 in arrivo nel 2015

Dopo l’avvento dei processori a 64-bit (LINK), una nuova rivoluzione hardware è attesa sugli smartphone e i tablet di prossima generazione: le memorie Ram LPDDR4.

Nel corso del 2015 anche i dispositivi mobili potranno beneficiare di questo tipo di memorie già presenti da diverso tempo nel mondo computer. Si passerà quindi dalle attuali DDR3 alle DDR4 che in termini pratici significherà che gli MT/s (trasferimenti di dati al secondo) passeranno dagli 2.133 di oggi ai 3.200 futuri con una riduzione dei consumi da 1,2 a 1,1 Volt. Ovviamente anche i processori del 2015 dovranno essere aggiornati per supportare le nuove memorie e oltre allo Snapdragon 810 di Qualcoom seguiranno altri modelli compatibili.

Insomma, ci attendiamo un futuro con memorie Ram più veloci in grado di migliorare la nostra esperienza d’uso oltre che dare un sollievo alle batterie, ancora ferme dal punto di vista dell’innovazione.

Approndimento su cos’è una Ram a questo indirizzo

##BANNER_QUI##