Microsoft è interessata a CyanogenMod

CyanogenMod è la più conosciuta e probabilmente la più diffusa edizione custom di Android. Si basa sulla release Aosp, ossia open source, del sistema operativo di Google e ha un’elevata velocità di aggiornamento, tanto che è già disponibile in versione 4.4.4 KitKat.
##BANNER_QUI##
Per installarla bisogna sostituire Android presente sul tablet o sullo smartphone attraverso una procedura di rese totale del dispositivo mobile.

E non solo: è anche utilizzata da OnePlus per il suo One. Insomma, una piattaforma interessante, molto, a giudicare dal fatto che è entrata nell’orbita di interesse di Microsoft.

Così il team che sviluppa la CyanogenMod ha incontrato nientemeno he Satya Nadella, Ceo della società di Redmond. Difficile dire quale sia l’interesse di Microsoft: acquistare la CyanogenMod? Sfruttare le conoscenze per migliorare l’esperienza di utilizzo di Windows Phone? Dare vita a una divisione dedicata allo sviluppo di app e launcher di Android? Coinvolgere la community in nuovi progetti?

Speculazioni, certo è una notizia interessante e che si presenta a tantissime ipotesi, speculazioni e analisi.