Microsoft lancia il nuovo MSN

Un MSN tutto nuovo, completamente ripensato e che affianca ai contenuti dei più importanti editori del mondo una serie di strumenti per la produttività in grado di aiutare gli utenti a “fare di più”. Basato sull’idea che la conoscenza e le informazioni capaci di migliorare la vita debbano essere sempre accessibili, il nuovo MSN è sbarcato sul Web e sarà presto disponibile per tutte le principali piattaforme (Windows, iOS e Android).

Il portale vanta collaborazioni con i più autorevoli media internazionali, tra cui New York Times e CNN, Condé Nast negli Stati Uniti, The Yomiuri Shimbun e The Asahi Shimbun in Giappone, Guardian e Telegraph in Gran Bretagna, NDTV e Hindustan Times in India, Le Figaro e Le Monde in Francia, Lance e Estadão in Brasile, e molti altri. Grazie a 10 sezioni che includono tra l’altro sport, notizie, salute e benessere, finanza, viaggi e video, il nuovo MSN offre una panoramica globale, che si avvale dell’apporto di migliaia di editori di tutto il mondo. Inoltre offre informazioni utili e la possibilità di essere consultato ovunque le persone si trovino e decidano di “fare” qualcosa: dall’utilizzo di strumenti di produttività personale – quali la lista della spesa, la verifica dello stato dei voli o il calcolo di entrate e uscite – all’accesso integrato a servizi e social network come Outlook.com, Facebook, Twitter, OneNote, OneDrive e presto anche Skype.
Nella parte superiore della pagina, una fascia personale abilita l’accesso ai principali servizi con un solo clic, in modo da avere sempre a portata di mano ciò che accade nella propria vita.
 
Il nuovo MSN consente quindi di organizzare in maniera semplice e immediata ciò che si desidera vedere, indipendentemente dal dispositivo utilizzato. Nei prossimi mesi l’offerta sarà arricchita grazie al lancio di una suite di applicazioni per Windows Phone, iOS e Android. Sarà sufficiente impostare le preferenze una sola volta e gli argomenti di interesse saranno sempre a disposizione, sincronizzati su ognuno dei propri dispositivi.
Le modifiche e gli aggiornamenti vengono salvati anche se impostati dal telefono, le preferenze e gli interessi resteranno validi su qualsiasi strumento si utilizzi senza alcuna configurazione aggiuntiva.