Multe ai ciclisti con il telefonino in mano

50 dollari di multa per chi, alla guida di una bicicletta, viene pescato a scrivere messaggi con il telefonino. Accade a New York dove il consigliere comunale Mark Treyger, sta lanciando la sua proposta per diminuire gli incidenti stradali con ciclisti coinvolti. “Vogliamo che i ciclisti evitino le distrazione e tengano gli occhi sulla strada“, ha spiegato.

Il problema è, naturalmente, che la distrazione causa ogni anno numerosi incidenti anche fra i ciclisti. Bill De Blasio, sindaco di New York, spiega: “È lo stesso di come avviene per le auto. Anche alla guida di una bicicletta occorre stare attenti e pensare innanzitutto alla sicurezza“.

Chissà se una norma di questo tipo potrebbe trovare terreno fertile anche in Italia…