MWC 2015: HTC annuncia One M9, il nuovo top di gamma

HTC ha sollevato il sipario sul nuovo One, un rinnovato top di gamma che riprende fedelmente il design visto sul predecessore ma ne migliora diversi aspetti.

La novità più importante riguarda principalmente il reparto fotografico: il tanto criticato obiettivo da 4 UltraPixel è stato infatti spostato sulla parte frontale dello smartphone per lasciare il posto sulla parte posteriore ad un più corposo obiettivo da 20 Megapixel. A cambiare sono anche due componenti “chiave” che caratterizzano i telefoni di ultima generazione, il processore a bordo, ora un potente octa core a 64-bit denominato “Snapdragon 810” e la ram, da 3 GB.

Per quel che riguarda il display, One M9 ripropone un pannello IPS LCD da 5 pollici con risoluzione Full-HD mentre la memoria interna sarà 32 GB espandibile tramite MicroSD. Confermata poi l’adozione di un doppio altoparlante anteriore Boomsound con tecnologia Dolby Audio Surround per il massimo dell’esperienza audio. Batteria da 2.850 mAh.

Sul lato software HTC ha utilizzato Android 5.0 Lollipop unito alla personalizzazione proprietaria “Sense” che arriva alla sua settima versione portando con sé tante novità. La prima di questa riguarda in special modo i temi che potranno essere impostati a seconda delle proprie preferenze e proporranno all’utente diverse schermate a seconda della posizione. Se vi troverete al lavoro, One M9 vi proporrà in homepage applicazioni business, mentre, se vi troverete a casa, compariranno applicazioni legate allo svago.

Non mancano poi le rinnovate custodie HTC DotView 2 che oltre a nuove colorazioni offriranno più funzioni per poter sfruttare al meglio il dispositivo in stand-by.

Per quel che riguarda la disponibilità, HTC One M9 arriverà sui maggiori mercati internazionali in 4 colorazioni: gold, pink, gunmetal gray e silver. Prezzo non ancora comunicato.