MWC16: Mark Zuckerberg e Samsung per la realtà virtuale

Con il classico coupe de theatre, ieri sera Samsung, in occasione della presentazione dei suoi Galaxy S7 e S7 Edge, ha invitato sul palco Mark Zuckerberg. Il fondatore di Facebook è proprietario anche degli occhiali Oculus Rift, la cui tecnologia è integrata nei visori Gear VR dell’azienda coreana, indossati da tutti i presenti alla conferenza per apprezzare al meglio alcuni momenti del keynote. Ha dunque particolarmente senso questa partnership tra il social network e Samsung e Zuckerberg si è sbilanciato affermando che la realtà virtuale sarà la piattaforma del futuro.

##BANNER_QUI##

Secondo mister Facebook, infatti, la vera innovazione è legata alla condivisione ancora più profonda di quanto stiamo vivendo, ad esempio rendendo partecipi i nostri amici di un viaggio che stiamo facendo, immortalato con l’occhio a 360 gradi della videocamera di Samsung Gear 360 e visualizzato con un paio di occhiali VR. D’altra parte, sempre secondo Zuckerberg, l’unione tra l’hardware di Samsung e il software Oculus non può che dare vita a un’esperienza spettacolare. Da godere anche e soprattutto su Facebook, dove sono già oltre 20mila i video a 360 gradi.

Stiamo dunque per assistere alla nascita di una nuova era? Dove la realtà sarà sempre più legata al virtuale e dove dovremo smettere di parlare semplicemente di social network ma cominciare a utilizzare il termine social VR…