Netflix

Netflix: addio stelline, arrivano i pollici per valutare i film e serie tv

Già da tempo si era diffusa la voce che Netflix aveva intenzione di eliminare il sistema a stelle che utilizza per far valutare i contenuti agli utenti. La conferma è arrivata direttamente dalla stessa società nelle ultime ore: addio stelline e benvenuta valutazione a pollici tipica di Facebook e YouTube.

Netflix ha confermato che una delle ragioni di questo cambiamento è quella di semplificare il processo di valutazione globale. Così, invece di dover scegliere se un film è da tre o quattro stelle, l’utente può ora semplicemente toccare l’icona del pollice in alto. Per lo stesso motivo, se ad un utente non piace un titolo specifico, può solo inserire il pollice verso il basso e non preoccuparsi di decidere se questo sia da una o due stelle.

Considerando che Netflix fornisce suggerimenti agli utenti, questo sembra essere una delle ragioni principali dietro al cambiamento. Il sistema a stelle aveva generato una certa confusione perché le stelle vengono di solito associate a un punteggio medio e non a un consiglio in base ai gusti delle persone.

Quindi, non solo un utente non è in grado di utilizzare le stelle per valutare un film o uno show televisivo ma è probabile che si ritrovi anche più stelle del dovuto quando deve scegliere un titolo. Al contrario, dietro al sistema a pollici c’è un algoritmo molto più complesso basato sulla percentuale di compatibilità personalizzata in base ai nostri gusti e quelli degli utenti affini.

In conclusione, sarà migliorato non poco l’approccio alla scelta del film e ci saranno sempre meno film sbagliati che prima erano pronti a rovinarvi la serata.