Netflix mondiale: supporterà 130 nuovi paesi

In occasione del CES 2016 di Las Vegas, la compagnia americana Netflix ha annunciato la disponibilità su scala globale del proprio servizio di streaming tv. Ai 60 attuali, si andranno a sommare 130 nuovi paesi in cui sarà disponibile Netflix: Russia, India, Polonia, Sud Corea, Arabia Saudita, Nigeria e Singapore sono alcune delle new entry. Tra le nuove lingue supportate, ci sarà anche l’arabo, il coreano e il cinese per un totale di 20 lingue.

Reed Hasting, CEO e co-fondatore di Netflix ha commentato così sul palco del CES: “Assistete oggi alla nascita di un nuovo network globale di Internet TV. Con il nuovo lancio, gli utenti in giro per il mondo – da Singapore a San Pietroburgo, da San Francisco a San Paolo del Brasile – potranno godersi TV show e film. Con l’aiuto di Internet, stiamo permettendo ai nostri clienti di vedere quello che vogliono, quando vogliono e su qualsiasi dispositivo desiderano”.

Netflix è disponibile in Italia da ottobre con svariante serie tv auto-prodotte di qualità tra cui Narcos, Marvel’s Daredevil and Marvel’s Jessica Jones, Narcos, Sense8, Grace and Franki e Marco Polo. Nel 2016 i vertici dell’azienda hanno già annunciato l’arrivo di ben 31 nuove serie.

##BANNER_QUI##