Nexus Huawei: nuove conferme e dettagli

Nuova importante conferma quella proveniente dall’insider Evan Blass, meglio noto su Twitter come @Evleak: il prossimo Nexus sarà costruito da Huawei e prenderà l’eredità dello sfortunato Nexus 6 di Motorola, protagonista di continui ribassi di prezzo nel mondo dell’e-commerce.


Caratterizzato da un display da 5.7 pollici con risoluzione QHD (quindi superiore al Full-HD), avrà corpo in alluminio e sensore di impronte digitali per sfruttare le nuove API di Android M. Proprio Android M formerà il software al suo interno ma la grande novità riguarderà il processore: l’inedito Snapdragon 820 sarà l’anima di questo phablet e sarà interessante scoprire se Qualcomm avrà risolto i problemi di surriscaldamento e compatibilità con Android 5.0 Lollipop riscontrati sull’attuale SoC Snapdragon 810.

Per quel che riguarda l’uscita, Evleak ha indicato l’inizio delle spedizioni nel corso del quarto trimestre del 2015, probabilmente intorno a novembre-dicembre come è accaduto per gli scorsi Nexus.

##BANNER_QUI##