Nintendo: ancora un po’ di tempo per i giochi su smartphone

Dopo aver rilasciato i Pokemon su iPad e aver annunciato l’approdo ufficiale sul mercato dei videogiochi per smartphone e tablet, Nintendo ha ufficialmente dichiarato che i primi titoli non vedranno luce prima di marzo 2017.

“Regarding the number of the titles, you may want to know that we will release approximately five titles by the end of the next fiscal year, which is the end of March 2017. You may think it is a small number, but when we aim to make each title a hit”.

Una data decisamente lontana per il settore in questione ma giustificata dalla stessa azienda con la volontà di portare fin da subito una giocabilità sopra le righe e cinque inediti giochi piuttosto che semplici porting di vecchi giochi. E’ probabile quindi che i nostri amati Super Mario e Zelda possano avere una nuova vita, il progetto è stato affidato a Hideki Konno, il creatore del grande “Mario Kart 8” per Wii U.

Insomma, non ci resta che aspettare e consolarci con i tanti emulatori Nintendo disponibili sul Play Store di Android (DOWNLOAD).

##BANNER_QUI##