Nokia 216
[easy-social-share buttons="facebook,whatsapp,twitter,mail,telegram" counters=0 style="icon" bottombar="yes" only_mobile="yes" fullwidth="yes" column="yes" columns="5" template="metro-retina"]

Nokia 216, il feature phone che Microsoft dedica ai mercati emergenti

Microsoft stupisce tutti con il lancio del feature phone Nokia 216. Pur avendo ceduto la divisione dei telefoni a Fih Mobile, sussidiaria di Foxconn, per 350 milioni di dollari, la casa di Redmond presenta un telefono facile da usare, economico e destinato a invadere i mercati dei Paesi emergenti. Il debutto, previsto a ottobre, interesserà l’India dove il Nokia 216, in versione mono e dual Sim, sarà proposto a un prezzo di circa 33 euro.
Microsoft pone l’accento sulla connettività Internet e sull’accesso illimitato a “tutto ciò che gli utenti amano”. Il riferimento è alla possibilità di navigare con il browser Opera mini, postare sui social network e di fare acquisti su Opera Mobile Store.
Dal punto di vista tecnico, il Nokia 216 disporrà del sistema operativo Series 30+ e di un display da 2,4 pollici. A questi si aggiungono due fotocamere (anteriore e posteriore) dotate di flash e da 0,3 Megapixel, rubrica da 2.000 contatti e connettività 2,5G e Bluetooth. Ma sarà la batteria da 1.070 mAh a trainare le vendite con i suoi 18 giorni di durata (18 ore in conversazione e 47 di ascolto musicale).

Postato in NewsTaggato [easy-social-share buttons="facebook,twitter,google,pinterest,linkedin" counters=0 style="button" hide_mobile="yes"]

Dino del Vescovo

Laureato in Geologia, scrive su riviste di tecnologia e fotografia dal 2003. Giornalista professionista dal 2005, è oggi impegnato su tutte le pubblicazioni di Top Press di cui coordina il mensile Foto News. Si occupa inoltre di turismo dell'area balcanica (Belgrado è la sua seconda casa). Dorme poco e pensa molto.