Obiettivo Facebook: 5 miliardi di utenti nel 2030

In occasione dell’inaugurazione di alcuni nuovi uffici su territorio americano, il patron di Facebook Mark Zuckerberg ha svelato gli obiettivi futuri del social network e la volontà di raggiungere 5 miliardi di persone entro il 2030. Ai microfoni di USA Today, il CEO ha specificato:“ Vogliamo dare la possibilità a tutti di essere collegati, stiamo lavorando con i governi e con diverse compagnie di tutto il mondo”. Nel 2030 si stima che la popolazione arrivi a 8.5 miliardi di persone, rendendo particolarmente difficile – almeno sulla carta – la possibilità che Facebook possa vantare tra le sue cerchia così tante persone. Un’impresa ai limiti dell’impossibile tenendo anche conto che gli attuali utenti ammontano a 1.6 miliardi. In termini pratici significherebbe triplicare la base d’utenza in soli 14 anni.

La soluzione nelle mani di Zuckerberg passa per svariati progetti per portare la connessione Internet nelle zone più difficili, quelle in cui mancano le infrastrutture, le tecnologie necessarie oltre che la stabilità politica per mettere in pratica tutte le buone idee. Anche Google si sta attrezzando e tra droni, satelliti e palloni sospesi nel vuoto siamo sicuri che le cose sono destinate a cambiare, pur augurandoci che non vengono dimenticati i bisogni primari delle popolazioni meno fortunate.

##BANNER_QUI##