OnePlus 2 avrà il sensore di impronte digitali

Si compongono i tasselli intorno al prossimo OnePlus 2, erede dell’attuale OnePlus One che sarà svelato il prossimo 27 luglio. Tramite un comunicato stampa ufficiale la startup cinese ha ufficializzato la presenza di un sensore di impronte digitali in grado di registrare fino a cinque dita ed essere due volte più veloce dell’attuale TouchID dell’iPhone.

La compagnia ha inoltre voluto ribadire le motivazioni di tale scelta: i tempi sono maturi, la tecnologia è affidabile e può essere d’aiuto ai consumatori. In media sono infatti 200 le volte al giorno in cui sblocchiamo il nostro telefono, 3 secondi per inserire il codice che in una settimana ci costano un ora di tempo perso.

In attesa dell’annuncio ufficiale vi ricordiamo che OnePlus 2 dovrebbe essere caratterizzato da un display compreso tra i 5.5 e i 5.7 pollici, cpu Snapdragon 810 in versione 2.1, 3 o 4 GB di Ram e alcune funzionalità software tutt’ora avvolte nel mistero.

##BANNER_QUI##