Overwatch

Overwatch: Halloween da brividi

 La lotta per il futuro è iniziata e per le prossime tre settimane sarà celebrato il periodo più spaventoso dell’anno in perfetto stile Overwatch: con un evento stagionale!

Overwatch: si parte oggi

A partire da oggi, tutti i forzieri di gioco vengono sostituiti con speciali teste di Jack Lanterna (zucche). Piene fino all’orlo di oltre 100 nuovi oggetti che permetteranno di personalizzare il proprio personaggio! Come per gli eventi precedenti, tutti i forzieri ottenuti o acquistati conterranno almeno un oggetto della collezione Halloween 2016. Tra cui icone, spray, pose vittoriose, emote, highlight, modelli e altro. I contenuti dei Forzieri di Halloween sono casuali, ma è possibile sbloccare diverse personalizzazioni usando i crediti di gioco nella Galleria eroi.

Overwatch: attenti a Junkenstain

Durante “Overwatch: Halloween da brividi” potrai partecipare alla prima rissa cooperativa PvA: la Vendetta di Junkenstein. Unisciti ad altri tre amici e affronta perfidi nemici, tra cui lo stesso Dottor Junkenstein, il suo Mostro, il Mietitore, una strega misteriosa e un’orda di zombi caracollanti.

Come spiegato nel fumetto Junkenstein, questa spaventosa storia racconta del dottor Jamison Junkenstein, un inventore e scienziato un tempo al servizio del signore di Adlersbrunn.

Potrai scegliere fra l’Alchimista (Ana), l’Arciere (Hanzo), il Pistolero (McCree) e il Soldato (Soldato-76) per difendere la porta del castello di Adlersbrunn dagli attacchi del Dottor Junkenstein. Gli eroi dovranno fare gioco di squadra e sviluppare la strategia adatta per resistere alle continue ondate di zomnic all’attacco. Riuscirai a non perdere la calma quando apparirà il Mostro del Dottor Junkenstein?

Nel frattempo “Overwatch: Halloween da brividi” è live su Pc, PlayStation 4 e Xbox One, quindi procurati il sacchetto di caramelle più grande della storia, metti su una  musica adatta (possibilmente agghiacciante) e preparati ad affrontare i metallici servitori del Dottor Junkenstein.

Fate attenzione al mostro…

Buon Halloween da brividi!

Christian Boscolo

Christian Boscolo "Barabba" lavora come giornalista da quasi 20 anni. È stato redattore di K PC Games dove ha recensito i migliori giochi per PC per poi approdare alla tecnologia nel 2005. Tra le sue passioni, oltre ai videogiochi, il calcio e i buoni libri, c'è anche il cinema. Ha scritto perfino un libro fantasy: Il torneo del Mainar