Play Store: più download dell’App Store ma ricavi inferiori

Stando alle analisi di mercato di App Annie, il Play Store di Google è riuscito a registrare nel corso del 2014 il 60% di download in più dell’App Store di Apple. Nonostante questa notizia possa sembrare una nota positiva per il re delle ricerche internet, analizzando bene la situazione scopriamo che l’App Store ha ottenuto il 70% di ricavi in più permettendo ad Apple di portare molta più liquidità nelle proprie casse e in quelle degli sviluppatori.

Per quel che riguarda il tipo di contenuti scaricati, il genere maschile è più interessato a scaricare giochi ed effettuare quindi acquisti in-app mentre il pubblico femminile è solito ricercare e scaricare applicazioni social e utili alla modifica di foto e video. I paesi con il più alto tasso di acquisti sono stati Stati Uniti, Giappone e Corea del Sud.
##BANNER_QUI##