Project Ara in video per Cellulare Magazine

Durante il Mobile World Congress 2015 sono stati diversi i prodotti e gli accessori che hanno catturato la nostra attenzione. Tra questi vi sono sicuramente i primi moduli di Yezz (produttore di telefonia) dedicati a Project Ara, il progetto di Google che vede protagonista il primo smartphone componibile al mondo.

Come vedrete dal video, i componenti avranno forma rettangolare e/o quadrata e andranno ad attaccarsi al “corpo” dello smartphone tramite magnetismo. L’utente potrà quindi sostituire a proprio piacimento il display, la batteria, la fotocamera e qualsiasi altro componente proprio come accade con i PC.


##BANNER_QUI##