Samsung Galaxy Note 5: forse arriva ad agosto

Il Wall Street Journal non ha dubbi: Samsung presenterà Galaxy Note 5 ad agosto. Il celebre quotidiano sostiene che la mossa è rivolta a contrastare l’arrivo dei nuovi iPhone, lasciando così al suo phablet un maggiore spazio d’azione sul mercato.

Samsung ha sempre scelto il palcoscenico dell’Ifa, la fiera mondiale dell’elettronica di consumo che si tiene ogni anno a Berlino, per annunciare i nuovi modelli della famiglia Note. La scelta di anticipare di circa un mese sarebbe storica. Anche in virtù del fatto che i trimestri fiscali continuano a far segnare risultati negativi.

Così come è successo anche per l’ultimo in ordine di tempo: chiusura il 30 giugno scorso una perdita di fatturato del 4%. Il Galaxy S6 non avrebbe mantenuto le promesse; meglio ha fatto la versione Edge e chissà che non ci siano sorprese nelle prossime settimane su questo fronte.

Intanto però il Wall Street Journal parla di un’altra mossa a sorpresa: Note 5, con 4G di Ram, fotocamera da 16 Mpixel e display ad altissima definizione (almeno quad HD ma si parla di Ultra HD). Pettegolezzi, almeno per ora, ma che potrebbero trovare conferma già nei prossimi giorni.