Samsung Galaxy S7: l’autonomia sarà migliore

Sembra proprio che Samsung non lascerà nulla al caso per l’atteso Galaxy S7, top di gamma il cui lancio è fissato per il 21 febbraio alle porte del Mobile World Congress 2016 di Barcellona. Da alcuni rumors siamo venuti a conoscenza di un dato relativo all’autonomia: sarà in grado di riprodurre fino 17 ore di video a luminosità massima, un record per gli smartphone odierni. A fomentare ulteriormente le voci ci ha pensato Eldar Murtazin, ex insider di Nokia ritornato da poco sulla scena, con uno screen riguardante l’autonomia di un primo modello la cui provenienza rimane sconosciuta, evidenziando due giorni di utilizzo con una singola carica. Il risultato è stato raggiunto con un uso medio, luminosità al 75%, due Sim attive ed Lte.

Pur essendo difficile giudicare poiché ogni utilizzo è strettamente soggettivo ed è possibile fare dei paragoni solamente provando più dispositivi, Galaxy S7 dovrebbe montare una batteria da 3.000 mAh, la sua versione con display curvo da 5.5 pollici denominata Edge una da ben 3.600 mAh. Considerando che quelle inserite a bordo della gamma Galaxy S6 sono da 2.550 mAh e 2.600 mAh, dovrebbe trattarsi di un bel salto in avanti rispetto all’attuale generazione. A dettare i consumi, invece, ci saranno i processori Exynos 8890 e Snapdragon 820 a seconda del mercato di riferimento, in Europa e in Asia arriverà la versione Exynos, negli Usa quella con chip Qualcomm.

##BANNER_QUI##